Breaking News
Home » Lauree più richieste » Laurea in infermierististica » Laurea in Infermieristica e Laurea in Scienze Infermieristiche

Laurea in Infermieristica e Laurea in Scienze Infermieristiche

FavoriteLoadingArticolo da Salvare

La Laurea in Infermieristica è obbligatoria per ottenere la qualifica di infermiere professionista. Poi con la specialistica le conoscenze aumentano e anche le possibilità di trovare un lavoro di direzione. La figura di infermiere è molto richiesta dal mercato del lavoro. L’infermiere può lavorare in aziende ospedaliere pubbliche e in strutture private. Si prende cura della salute del malato e lavora a stretto contatto con medici e chirurghi.

Chi è l’infermiere e quali mansioni svolge
Laurea in Infermieristica
Laurea Magistrale (ex Laurea specialistica in Scienze infermieristiche)
Sbocchi lavorativi
Concorsi per infermiere
___

Chi è l’infermiere e quali mansioni svolge
L’infermiere è un professionista sanitario responsabile dell’assistenza infermieristica. Esercita la sua professione negli ospedali o presso istituti sanitari privati e assiste e cura il paziente nelle varie fasi della sua decenza.

I compiti di un infermiere consistono nell’assistere, curare e prendersi cura della persona nel rispetto della vita, della salute, della libertà e della dignità dell’individuo. Opera affinché l’assistito abbia tutte le cure necessarie. Ogni sua azione è orientata al bene del malato e lo assiste nel rispetto dei diritti fondamentali dell’uomo e dei principi etici della professione.

Una prima regolamentazione giuridica è contenuta nel Decreto 14 settembre 1994, n.739Regolamento concernente l’individuazione della figura e del relativo profilo professionale dell’infermiere”, che definisce l’infermiere come quell’operatore sanitario che in possesso del diploma universitario abilitante e dell’iscrizione all’albo professionale è responsabile dell’assistenza generale infermieristica. Le sue principali funzioni sono la prevenzione delle malattie, l’assistenza dei malati e dei disabili di tutte le età e l’educazione sanitaria.

Laurea in Infermieristica
Si diventa infermiere con il conseguimento della Laurea in Infermieristica, abilitante all’esercizio della professione a cui seguirà l’iscrizione all’Albo professionale (IPASVI).

Dopo la formazione base c’è la laurea magistrale specialistica in cui l’infermiere acquisisce conoscenze cliniche più avanzate.

Lo scopo è formare professionisti del settore capaci di fornire specifiche prestazioni infermieristiche nelle seguenti aree:
• sanità pubblica: infermiere di sanità pubblica
• pediatria: infermiere pediatrico
• salute mentale-psichiatrica: infermiere psichiatrico
• geriatria: infermiere geriatrico
• area critica: infermiere di area critica

Laurea Magistrale (ex Laurea specialistica in Scienze infermieristiche)
L’accesso ai corsi di laurea per formare personale sanitario infermieristico sono a numero chiuso e programmati a livello nazionale. Dopo il diploma di scuola superiore bisogna iscriversi al corso di Laurea in Scienze Infermieristiche. Sono 3 anni di studio, e in questo periodo alla teoria si affianca la pratica con il tirocinio presso strutture ospedaliere. Al temine del diploma di laurea e dopo un intenso periodo di formazione si ottiene l’abilitazione all’esercizio della professione di infermiere e la possibilità di iscriversi all’albo professionale. Per la specializzazione occorre la Laurea Magistrale (ex Laurea specialistica in Scienze infermieristiche). Si accede tramite selezione ed è anch’essa a numero chiuso. Dura in tutto 2 anni. La specialistica forma personale con competenze molto avanzate.

Sbocchi lavorativi
I laureati in Scienze infermieristiche svolgono la loro attività professionale presso il Servizio Sanitario Nazionale, le Università, Agenzie per la Formazione ed altri enti regionali e ministeriali e nel Settore Privato negli ambiti di competenza. Essendo professionisti iscritti all’ordine nulla vieta di poter esercitare la libera professione.

Concorsi per infermiere
L’infermiere è una figura professionale molto richiesta dal mondo del lavoro sia pubblico che privato, con la possibilità per molti abilitanti di partecipare a concorsi pubblici. Questi sono pubblicati oltre che sui siti degli enti banditori anche sulla Gazzetta Ufficiale della Repubblica, 4a serie speciale Concorsi & esami.

>> CONCORSI PER INFERMIERE
>
> CONCORSI COLLABORATORE SANITARIO
>
> CONCORSI OSS

Periodicamente Asl, ospedali, strutture sanitarie pubbliche e private bandiscono concorsi per infermieri. Per conoscere i concorsi ancora attivi e gli ultimi aggiornamenti. Ecco, un sito di concorsi pubblici con tutti i concorsi per infermiere pubblicati in Italia.

>> CONCORSI NEL SETTORE SANITARIO

 Articoli correlati
Lauree più richieste 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizziamo i cookie per migliorare la vostra esperienza di navigazione. Continuando a navigare nel sito si accetta la nostra politica cookie. Ulteriori Informazioni | OK